Comunicazione Obbligatoria Licenziamento

  • 05/06/2015
Torna alle news

Comunicazione Obbligatoria Licenziamento

Facendo seguito alla nuova previsione normativa in materia di licenziamenti cd. tutele crescenti, il Ministero del Lavoro con la Nota del 27 maggio 2015 introduce una nuova comunicazione obbligatoria aggiuntiva, da farsi nel caso siano avvenuti dei licenziamenti a decorrere dal 07.03.2015.

Tale comunicazione deve essere fatta entro 65 giorni dalla cessazione del rapporto di lavoro e serve a certificare l’avvenuta conciliazione o meno a seguito di licenziamento.
Per procedere è necessario registrarsi nel sito di ClicLavoro.

L’eventuale mancato adempimento verrà sanzionato da 100 a 500 euro come previsto per le altre comunicazioni obbligatorie.

Scarica l'informativa completa
Modulo richiesta informazioni